Rete TUCUM

Rete turismo responsabile Stato del Cearà

Dopo l'implementazione del progetto di turismo responsabile nel villaggio di pescatori Tremembè l'omonima associazione italiana è impegnata alla realizzazione, con alcuni dei partner locali tra cui "Terramar" e "Caiçara", della Rete TUCUM nello stato del Cearà

I duemila pernottamenti che si registrano annualmente a Tremembè e rete TUCUM (con relativo indotto) determinano una ricaduta economicamente importante per l’intera area e favoriscono tra i viaggiatori, successivamente al viaggio, una relazione amichevole e solidale stabile con una o più delle realtà visitate.

E' un progetto ambizioso che intende influenzare e ispirare le linee di sviluppo turistico nel prossimo decennio sui 600 km. di costa atlantica "Cearense" e che è in grado di offrire ai viaggiatori un viaggio di alta qualità a prezzi contenuti (info: tremembepousada@gmail.com )

Ulteriori approfondimenti

Link articoli premio TODO Rete Tucum

 

Relatoria da X assemblea da Rede Rucum

10 de Novembro De 2016

2.67 MB 50
Desfrute bem, com todo o respeito

Revista do Brasil - novembre 2012

614.53 KB 599
 

Di seguito un film di 21 minuti in lingua originale con sottotitoli in Inglese realizzato in Brasile dagli amici della Rede Tucum. Attraverso interviste e paesaggi bellissimi chiunque può farsi una idea del prodotto turistico che la "Rede Tucum" riesce ad offrire ai viaggiatori internazionali.

 

 

Rete Tucum Logo

finestra-donazione

Proposta di soggiorno