Vila da Volta

 

Qui sotto altre foto della Comunità Batoque

 

Ponta Grossa

 

 

Altre foto di Ponta Grossa

 

MST - Altre Informazioni

L’Alojamento Frei Humberto, di proprietà del Movimento dos Trabalhadores Rurais Sem Terra, è stato ristrutturato tra il 2009 e il 2010 grazie ad un impegnativo progetto finanziato dal CAAF CGIL NORDEST, sotto la diretta responsabilità della Associazione Tremembè Onlus di Trento.

Il grande predio si trova nel quartiere di São João de Tauape ed è facilmente raggiungibile in taxi sia dall’aeroporto che dalla stazione degli autobus (rodoviaria). 

Si colloca in una posizione centrale rispetto ai punti di servizio e di maggior interesse: ristoranti, negozi, fermata dell’autobus, bancomat, chiesa, farmacia. 

Dista pochi chilometri dal porto, dalla scuola di Kitesurf e da un campo di calcio e da basket. La struttura mette a disposizione cinque stanze doppie con bagno privato e terrazza comune, parcheggio, lavanderia, sala incontri. Offre alloggio con prima colazione e, a richiesta, pranzo e cena. La prenotazione di gruppi è preferibile attivarla con il supporto dell'Associazione Tremembè.

Tremembè - Altre Informazioni

La pousada è stata ultimata nel 1998 e per 15 anni è stata gestita dagli amici brasiliani della Associazione Caiçara. Su richiesta dei brasiliani, a partire dal 2013, la pousada è gestita anche con l'aiuto di alcuni volontari italiani.

La pensione-ristorante Tremembé dista dalle acque dell’Oceano Atlantico non più di 50 metri e non più di 500 metri dal villaggio di pescatori Tremembé, dove le donne ricamano ancora al tombolo e lavorano all'uncinetto mentre i ragazzi possono giocare a calcio sulle immense spiagge semideserte. 

Le acque sono tranquille durante tutto l'anno (fin troppo) mentre la spiaggia è delimitata da una estesa piantagione di palme da cocco. La clientela apprezza tantissimo la superventilazione che garantisce un clima ottimale durante tutto l'anno.

La struttura si articola secondo la tipica tipologia delle tradizionali case sudamericane. Ha base rettangolare e dispone di un patio interno ed esterno che dà la possibilità, anche nelle ore soleggiate, di godersi indimenticabili momenti di relax sulle amache.

Attualmente sono in funzione 12 camere con bagno, cucina e un salone per incontri. La colazione è a buffet e si possono avere gustosi pranzi e cene presso il ristorante della casa. 

Sui social come TripAdvisor o Booking.com la Pousada Tremembè è sempre classificata, secondo il criterio prezzo/qualità, nei primissimi posti della regione.

Un angolo lettura, il punto internet e il servizio lavanderia completano l’offerta della pousada; va segnalata (novità per la zona) una scuola internazionale di Kite Surf a poche centinaia di metri dalla pousada.

I gestori sono disponibili ad illustrare e supportare gli ospiti nelle diverse escursioni che si possono effettuare da Tremembé, dalle uscite in barca o a cavallo alla conoscenza dei progetti di sviluppo locale sostenuti dall'omonima associazione italiana. Di assoluto interesse  le camminate lungo le sterminate spiagge e la visita ai villaggi costieri, per conoscere diverse realtà sociali e scenari naturali mozzafiato.

Rete Tucum

 

Abbiamo dato vita a “Rede Tucumnel Nordest del Brasile per offrire al viaggiatore la possibilità di vivere un turismo più genuino e a contatto con le realtà dei pescatori nodestini.

Associazione Tremembé, presente in questa regione da oltre 15 anni,  mette a disposizione la sua esperienza e la sua organizzazione per offrire ai viaggiatori la possibilità di avvicinarsi:

  • alle realtà socio-culturali più significative del Brasile nordestino: i Sem Terra, le lotte per i diritti alla terra, le tribù indios, i progetti sociali nelle favelas locali, le testimonianze locali della teologia della liberazione;
  • ai luoghi naturalistici più suggestivi come trekking nelle foreste di mangrovie, passeggiate sulle dune di sabbia, gite in jangada (tipica imbarcazione locale);
  • alle tradizioni gastronomiche e ai prodotti dell’artigianato locale.

 

Ti aspettiamo per guidarti alla scoperta dei suggestivi dintorni, alternando escursioni ad incontri di scambio con la popolazione locale.

Gli introiti derivanti dall’attività turistica restano in loco, creano occasioni di rendita, servono per sostenere altri progetti a beneficio della comunità locale.  

Qui sotto la carta geografica dei 600 km della costa cearense con indicate le località più significative della Rede Tucum

 

Tremembé Ponta Grossa Vila da Volta
Assentamento Coquerinho Prainha do Canto Verde Batoque
Jenipapo Kanindè MST - Fortaleza Flecheiras
Caetanos de Cima Curral Velho Tatajuba

Qua sotto un filmato di 4 minuti che descrive "Rede Tucum" in brasiliano

Qui sotto una intervista ad un gruppo di italo/brasiliani di ritorno da "Rede Tucum"

Rede Tucum con gli occhi di quattro giovani trentini

Sottocategorie

Rete Tucum Logo

finestra-donazione

Proposta di soggiorno